oops! I did it again

Maura in Kimono

ho ceduto alla tentazione.

ho voluto indossarlo di nuovo. Questa volta ne ho scelto uno colorato, chiaro, pieno di celeste che – dice – mi fa risaltare gli occhi. Anche la signora che mi ha aiutato a indossarlo ha approvato la mia scelta con grandi sorrisi e gesti del capo.

Chissà quanto si stancano, loro, a star tutto il giorno dietro a noi, sciocche occidentali che vogliamo provare l’ebbrezza di sentirci costrette in un abito che non ci appartiene. Ogni tanto me lo domando. Mi piacerebbe molto poter parlare con loro, con tutti gli altri maestri e volontari che si mettono a disposizione per offrire ogni anno questo angolo di giappone.

Per la prima volta quest’anno ho potuto scegliere l’ideogramma con cui cimentarmi nello Shodō. Ho scelto Libertà. La maestra è stata contenta, perché uno degli ideogrammi che compongono la parola fa parte anche del suo nome. Abbiamo scritto, con i nostri pennellini tremanti, e lei con un pennello intinto di color arancio ripassava sulle nostre linee mostrandoci le correzioni. E noi provavamo di nuovo.

Ha detto che sono brava, mi ha chiesto se ho studiato la lingua e se conosco gli ideogrammi. Le ho confessato che sono già due anni che, ogni volta, faccio la mia piccola prova. Stupidamente le ho detto che mi piacerebbe fare un corso, imparare meglio, e lei mi ha fatto notare che “se prima non impari la lingua, per te sarà solo una disciplina vuota”. Me lo ha detto in modo molto più gentile, ovviamente.

Io e Sara abbiamo riflettuto che sì, sarebbe molto bello sperimentare l’apprendimento di una lingua così distante, così speciale. E poi che ci vorrebbe una seconda vita per poter trovare il tempo. Per questo e per tutte le altre decine di cose che vorrei imparare. Imparare bene.

Libertà. A sin quello fatto dalla maestra, a dx il mio.

Libertà. A sin quello fatto dalla maestra, a dx il mio.

Forse l’anno prossimo avrò il coraggio di domandare a qualcuno qual è il significato del mio nome, se c’è, e perché si trova in così tante località in Giappone.

[sì, un giorno non avevo niente da fare e ho scritto Maura su google maps. voi non lo avete mai fatto?]

Contrassegnato da tag , , , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: