trascende ogni mio controllo

Martedì pomeriggio, dal momento esatto in cui ho sentito mia madre dire che mio padre desiderava essere inumato sottoterra – io non ne avevo idea – ho  cominciato a visualizzare nella mente la scena del funerale di Laura Palmer.

Più forte di me, non ho potuto evitarlo in nessun modo, cacciare via quell’immagine dalla mente. Sorridevo come un’idiota, nel più inopportuno dei momenti.

Due giorni dopo, al termine del funerale, al cimitero: io mia sorella e mia madre ci siamo sporte sulla fossa per gettare un fiore. L’immagine era ancora lì. Il sorriso incontrollabile anche. Mi sono sentita una persona orribile.

Temo che non se ne andrà mai più.

One thought on “trascende ogni mio controllo

  1. Vale scrive:

    se ti può consolare io al funerale del mio babbo mi sono rifiutata di recitare tutti gli “eterno riposo” perchè continuavo a ripetermi “che stupido augurare riposo, io ti auguro di fare un sacco di casino e di divertirti un mondo” con tanto di sorriso sulla faccia… credo che potremmo creare un post virale sull’argomento!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: