La strana arte del sogno (reprise)

La scorsa notte ho sognato che sfogliavo il quotidiano, guardando i programmi della tv e scoprivo che c’era il Festival di Sanremo e che quella sera era prevista una mia esibizione canora.

Io

cantavo

in duetto

con Mal dei Primitives.

Cosa c’è di sbagliato in me?

 

***

PS: nel corso del sogno, dopo essermi fatta venire una crisi isterica e un attacco di pianto al telefono con la mia ex docente di dottorato di letterature comparate (!) scoprivo che a iscrivermi a questa prodezza era stata la mia amica Elena (!!). Stranamente non la uccidevo, anzi ne apprezzavo le intenzioni: era per farmi “tirare fuori” quello che mi tengo dentro (!!!). Il sogno finiva con me che discutevo con una psicoterapeuta di come i media hanno affrontato la strage di Denver.

Qualcuno mi aiuti

Contrassegnato da tag , , ,

2 thoughts on “La strana arte del sogno (reprise)

  1. aoraki scrive:

    aiutarti?!?!
    Volentieri ma, temo, che sia molto più dura di quanto si possa pensare… in fondo evidentemente sei una non espressa calpestatrice di palcoscenico; hai una non ancora sazia necessità di palcoscenico. Ma non è male… in fondo tutti noi ne abbiamo un pò bisogno…
    ;-)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: