La strana arte del sogno (continua)

da qui

Stanotte ho sognato di condurre una diretta video in un paesino (il mio, Rocca di Cambio). In una specie di imbarazzante imitazione di un mengacci qualunque nella domenica del villaggio, annunciavo a una casalinga di mezza età che aveva appena vinto un aliscafo. Applausi, gente affacciata dal balcone, musica.

Il mio paese è a 1434 metri sul livello del mare.

Contrassegnato da tag , , , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: