Il centesimo post di questo blog

non è qui. Sta da un’altra parte.

Scriverlo è stato difficile, ma sono contenta. E mentre lo scrivevo pensavo che queste devono essere le ultime parole di dolore che dedico all’Aquila. Voglio cambiare, da oggi in poi. Provarci, almeno.

E il fatto che quelle parole siano altrove mi sembra importante, simbolico, anche se non so bene di cosa.

Arrivederci al centouno.

Contrassegnato da tag , , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: