Olladas (sguardi) o il primo della lista

Julio Cortazar

Questo è il primo, di quella lista di cui parlavo l’altro giorno.

Oggi, grazie a via pozzo 6 ho scoperto l’esistenza dell’archivio fotografico di Julio Cortázar in Galizia e, soprattutto, della possibilità di visitarlo virtualmente.

Che meraviglia. Io ci farei un giro, se fossi in voi.

E se non lo fate, famas che non siete altro.

Creo que sé mirar, si es que algo sé, y sé que todo mirar rezuma falsedad, porque es lo que nos arroja más afuera de nosotros, sin la menor garantía.

Credo di saper guardare, se qualcosa so fare, e so che il guardare trasuda sempre falsità, perché è ciò che più ci strappa fuori da noi stessi, senza la minima garanzia.

Contrassegnato da tag , , ,

2 thoughts on “Olladas (sguardi) o il primo della lista

  1. viapozzo6 scrive:

    Grazie di averci visitato!
    Quelle foto sono veramente bellissime.

  2. Evoe9 scrive:

    Finito Hornby e gli altri sulla lista mi tuffero’ nel tuo nuovo amore. Grazie del consiglio e dell’assaggio!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: