ricordi tanti e nemmeno un rimpianto

Mercoledì c’è stato il risveglio di Radiopopolare.

Io abito vicino al ripetitore rai. Non ho mai capito se è davvero quello a creare tanti casini, ma il fatto è che negli ultimi due anni e mezzo per me radiopop è sempre stata inascoltabile.

Io l’ho scoperta tardi. Tra le montagne abruzzesi mica ci arrivava. E io ero distratta, comunque. Poi un bel giorno sono arrivata a Crema e il mio (ex) “fidanzato a impatto zero” l’ascoltava sempre. Mi è entrata un po’ dentro, come un qualcosa che hai sempre cercato senza sapere cosa fosse esattamente.

Quindi mi rodeva abbastanza questa cosa della frequenza bloccata.

E poi un bel giorno, senza preavviso, la svolta. Carabanda segna il ritorno di radiopop nelle mie mattine. Ma non è tutto: arrivo in ufficio e – dopo giorni di inutili tentativi – funziona anche lo streaming dal sito.

Deve essere un segno, ma non ho ancora capito di cosa.

Giovedì una foto-passeggiata all’imbrunire, da Piazza Duomo al Castello a passo placido di lumaca. Buona compagnia, facce buffe e risate, un grandangolo come non ne avevo mai visti prima. E mi ricordo di come tutto è cominciato, poco più di un anno fa. Mi ricordo perché mi piace fotografare, mi ricordo quante cose mi mancano ancora da imparare, da chiedere, da provare. E penso a un piccolo progetto da coltivare, per domani.

Poi un’amica che telefona e mi canta in diretta la canzone che ha composto per me, in ricordo dei tempi in cui lavoravamo insieme. Risate di cuore, voglia di abbracciarla e un pizzico di nostalgia. Solo un pizzico. L’anno scorso avrei potuto solo sognare di essere a casa alle nove di sera, con davanti a me una cena in compagnia e una serata tutta da godere.

L’anno scorso mi piaceva convincermi che non fosse solo “lavoro”. Una missione, un progetto di vita, cambiare il mondo, fare la cosa giusta. Poi le cose cambiano. L’unica cosa che mi manca davvero sono loro.

Contrassegnato da tag , , , , , , , , ,

5 thoughts on “ricordi tanti e nemmeno un rimpianto

  1. betta scrive:

    che bello questo pezzo…anche quello della parete di flick…e dei ricordi…che dolce!

    per me è stata vita più che lavoro per quei pochi mesi che ho diviso per voi..e anche vita che si riempiva d’amore, un amore sognato e sperato…meravigliosamente impossibile che ora fa tanto sorridere.

    ma che bello trovarsi la sera a casa alle 9 a far altro che lavoro, per quanto uno ami quel lavoro…

    grande cara come cresci bene e com’è bello scoprire di sè le enormi a ancora tante possibilità, viva!

  2. swimmingpizza scrive:

    Carino!Complimenti

  3. Elesole scrive:

    che bella dedica, per fortuna non sono rimasti solo colleghi ma sono diventati amici :)

  4. sindromedisnoopy scrive:

    Allora è proprio vero che mi sono “rammollita”!
    :)
    La verità è che l’ho scritto di getto e col cuore, nel bene e nel male.

  5. Elesole scrive:

    Emmenomale che ti sei rammolita amica :)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: